Le canzoni sono porti, 
moli protesi a cui approdare.

 

Sono abbraccio che calma l'onda,
strade, vicoli intrecciati

sono percorsi
in cui sgomitolare il cuore
e perdersi
o ritrovarsi,


Sono case,

sono bar dove tornare,
dove incontrare

e raccontarsi.


Le canzoni sono spazi da esplorare,
angoli, anfratti,
scorci di paesaggio,
ampi panorami.

 

Chi le canta, chi le ascolta
si mette in viaggio
e di luogo in luogo
sperimenta
il costante mutamento 
dell'orizzonte.